Rebecca Ciotti, Diego Ottaviano, Irene Mandrini, Eleonora Pennone
cos'è il bullismo


Il bullismo è un atto di violenza fisica o psicologica che subiscono i ragazzi; il punto di forza del bullo è il fatto che lui percepisca la tua paura e in qualche modo la sfrutti. Il bullismo si presenta in due modi differenti: quando si è un po’ più piccoli si punta molto sulla violenza, quando si cresce il bullo punta all’emarginazione dal gruppo o sulle prese in giro pubbliche.

IL CYBERBULLISMO

E’ una forma di bullismo molto presente tra gli adolescenti; si basa sulla presa in giro sui social network. Questa forma di bullismo è oggi molto diffusa, forse più di quello "fisico".

COME SI POTREBBE SCONFIGGERE IL BULLISMO?

Il modo migliore per sconfiggere il bullismo è l’unione, infatti più gli altri stanno dalla parte della vittima più il bullo è debole. La cosa più importante è non mostrare paura, perché il bullo sfrutta il timore della vittima e lo trasforma in vantaggio per sé stesso.
Quindi se si subisce o si assiste ad atti di bullismo bisogna avere il coraggio di denunciare!